DETTAG: Commercio al dettaglio

Overview

Il modulo permette di gestire i principali problemi relativi alla gestione delle vendite, mediante registratori di cassa (casse) dei punti vendita (PV) di varia tipologia e le problematiche relative alla gestione dei trasferimenti e allineamento dati tra la Sede centrale ed i PV remoti.

Per PV si intende il negozio dove è effettuata la vendita che può coincidere con la stessa Sede centrale oppure può essere in un sito diverso.


Tramite il modulo DETTAGLIO è possibile:

  • gestire uno o più PV
  • gestire i punti vendita sia in locale che in remoto
  • gestire una o più postazioni di vendita per ogni PV
  • gestire modelli di casse diversi anche nello stesso PV
  • gestire fino a 24 reparti cui associare un codice IVA che sarà utilizzato in fase di gestione scontrini
  • importare gli scontrini emessi con il registratore di cassa in modalità attiva, creando automaticamente il documento dettaglio di vendita
  • gestire le promozioni a quantità (ad esempio le promozioni 3 x 2) oppure a sconto percentuale
  • gestire i contratti per tipo fidelity con prezzo e sconti per linea prodotto, gruppo merceologico e singolo articolo
  • generare il file PLU per le casse attive con relativi controlli di coerenza
  • memorizzare il punto vendita, la cassa, l’operatore (commesso) ed il reparto di provenienza (come dato di riga) nel documento di vendita
  • visualizzare in sede le esistenze articoli per ogni punto vendita
  • eseguire le resocontazioni di chiusura cassa da programma sia su PV remoto che locale ed generare la loro contabilizzazione in sede (contabilizzazione scontrini)
  • avere nei documenti aziendali come ordini e impegni la proposta del deposito associato al PV selezionato al login
  • gestire l’annullamento dello scontrino sia con cassa attiva che con cassa passiva, sia che si operi su PV locale o su PV remoto.
  • alimentare in automatico le bilance di tipo Bizerba self-service
  • gestire i codici in-store con il formato completamente parametrizzabile
  • creare clienti nuovi direttamente dal programma “vendita al dettaglio” con tasto F7 sia su PV locale che PV remoto
  • creare sedi diverse dei clienti dal caricamento veloce
  • gestire, su cassa attiva, aliquote IVA diverse da quelle memorizzate nella cassa sia per l’intero scontrino che per ogni articolo
  • generare da cassa attiva lo scontrino+fattura con la possibilità di stampare la fattura da programma
  • definire registri iva corrispettivi diversi per ogni PV
  • modificare le dimensioni e il carattere delle righe articoli e dei principali campi degli importi necessari alla gestione della vendita
  • gestire dei campi liberi nel documento di vendita al dettaglio e nelle sue righe
  • generare un documento fattura da un documento scontrino già emesso semplicemente rileggendolo e modificando il tipo documento in “fattura+scontrino”
  • associare Articoli ad un PV specializzandone eventuali parametri e poter trasferire solo tali Articoli
  • associare Clienti ad un PV specializzandone eventuali parametri e poter trasferire solo tali Clienti
  • poter trasferire i dati in modo automatico e schedulabile tra Sede e  PV remoti
  • poter importare ed esportare i dati in automatico e schedulabile tra Sede e  PV
  • utilizzare il programma di stampa statistiche
  • modificare i prezzi sia manualmente che mediante il programma elaborazione prezzi e loro aggiornamento automatico anche in sede
  • personalizzare il logo dei documenti anche sul PV remoto con il programma “Gestione immagine”
  • stampare le etichette degli articoli anche su PV remoto
  • gestione evasione impegni dal programma di “vendita al dettaglio
  • controllo del fido cliente
  • accorpamento delle righe con stesso codice articolo, sconto e prezzo.

Nota: per l’elenco dei registratori di cassa certificati si rimanda alla documentazione di installazione “E-Dettaglio_installa” presente nel CD del prodotto.

VARIANTI: VARIANTI

Oltre a quanto gestito dal modulo DETTAGLIO generico, tramite VARIANTI è possibile:

  • gestire un reparto diverso per ogni combinazione variante dell’articolo principale
  • gestire le promozioni per singola combinazione variante

DEPOSITI: MULTI DEPOSITO

Oltre a quanto indicato per il modulo DETTAGLIO generico, tramite MULTI DEPOSITO è possibile gestire le promozioni per singolo deposito.

STATIS: STATISTICHE VENDITA/ACQUISTI

In aggiunta a ciò che è gestito dal modulo DETTAGLIO generico, è possibile stampare le statistiche per singolo punto vendita, per singola cassa e commesso

CODAGG: CODICI AGGIUNTIVI

Oltre a quanto gestito dal modulo DETTAGLIO generico, tramite CODICI AGGIUNTIVI è possibile gestire la decodifica dei codici a barre.

FIDELITY: FIDELITY

Con la gestione delle fidelity card o anche carte di fidelizzazione cliente, è possibile gestire i clienti nella vendita al banco con il registratore di cassa in modalità sia attiva che passiva. Le fidelity card servono a riconoscere in modo veloce e univoco un cliente all’atto della vendita per associargli direttamente il documento di vendita e tenere quindi traccia di tutte le vendite eseguite dal cliente stesso.

La fidelity Card viene consegnata al cliente il quale la presenterà alla postazione di vendita. Assegnando un punteggio all’importo di spesa, si possono gestire i conteggi dei punti accumulati dal cliente per l’ottenimento dei premi.

La fidelity card può prevedere anche uno sconto sull’importo della vendita (oltre che al punteggio).

Il codice della fidelity card è normalmente un codice a barre che può essere letto con un lettore ottico oppure una tessera con banda magnetica letta con apposito lettore.

Per semplicità di gestione si consegnano al punto vendita delle carte già pronte con il relativo codice fidelity da consegnare ai nuovi clienti al momento della prima vendita. In questo momento la carta verrà associata al cliente e da quel momento ad ogni vendita verranno calcolati i punti che verranno assegnati al cliente.

Al posto delle Fidelity è possibile utilizzare la sola gestione dei PLU Clienti. In questo modo si semplifica molto la gestione ma non è molto più limitativa, in quanto attraverso il PLU Clienti è possibile solo avere in stampa sullo scontrino (per le casse che prevedono questa funzionalità) il codice fiscale o partita Iva, mentre non viene fatta tutta la gestione dei punti.

VBA: VBA

E’ possibile utilizzare il VBA su PV remoto.