CRM24: MODULO MARKETING

CRM24 MODULO BASE

EVENTI

La soluzione CRM si occupa di automatizzare i processi di marketing attraverso la gestione delle seguenti funzionalità: generazione e gestione di nuovi contatti; gestione di campagne (informative, di vendita, survey); gestione mailing list; gestione Eventi/Fiere;
gestione del contenuto informativo della comunicazione aziendale (siti web, brochure); gestione delle offerte promozionali.
Nella sezione eventi è possibile, dopo aver effettuato una attenta analisi di mercato individuando caratteristiche e potenzialità, progettare e gestire attività di vendita avviate anche grazie alla partecipazione ad eventi fieristici, comunicare e promuovere prodotti, servizi ed eventi, prevedendo anche la partecipazione a manifestazioni fieristiche e sapendone gestire tutto il processo: dalla progettazione della partecipazione all’evento, al follow-up dei clienti incontrati.

NEWSLETTER E-MAIL MARKETING

Attraverso l’invio di e-mail con il CRM è possibile privilegiare l’aspetto pubblicitario, la promozione cioè dell’offerta commerciale dell’azienda, il lancio di un nuovo prodotto, l’annuncio di un evento. Questa attività ha l’obiettivo di mantenere vivo il contatto con il cliente, in modo efficente, economico e misurabile nei risultati.
La newsletter invece si presta meglio a soddisfare strategie di marketing diverse, orientate alla fidelizzazione e alla creazione di un rapporto che vada oltre lo scambio di beni o servizi. La newsletter apre una comunicazione costante e continua non solo con i clienti, ma con l’insieme degli stakeholder, cioè con tutti coloro che hanno o possono avere, una relazione con l’azienda (fornitori dipendenti, enti,ecc..).
La metodologia con cui vengono effettuati gli inviiè personale, in linea con la normativa, evitando di utilizzare tecniche di spam, quindi mail e newsletter sono inviate solo agli utenti che hanno espresso il loro consenso.

TELEMARKETING

Lo strumento si rivolge all’imprenditore che non vuole ricorrere a società esterne, ma desidera gestire da solo le campagne di telemarketing.
Grazie al CRM l’operatore trova, all’interno del programma, tutti i dati inerenti le aziende da contattare, le chiama e registra le informazioni ottenute allo scopo di creare una storia del cliente. Questa funzionalità ha anche l’obiettivo di raggiungere un alto numero di potenziali clienti, presentare loro prodotti e servizi e verificare l’effettivo interesse delle proposte commerciali; con il CRM è possibile analizzare l’offerta, gli obiettivi e il target da raggiungere, per stabilire un elenco di nominativi di società e/o privati “sensibili” alla ricezione di un contatto.

CAMPAGNE

Il ciclo del CRM in azienda segue uno schema circolare.
Il Marketing svolge un lavoro di customer relationship management magari a livello puramente conoscitivo e senza l’ausilio di tecnologie sofi sticate, importando le informazioni da banche dati commerciali ed inserendo queste informazioni nel db patrimonio dell’azienda. Da qui partono tutte le campagne comunicazionali. L’efficienza di una campagna di Direct Marketing è comunque basata sulla totale integrazione con le attività di vendita.
I contatti generati dalle attività di marketing vengono assegnati alla rete di vendita attraverso un sistema di notifi che presente all’interno di ogni entità del modulo.
I dati dei target destinatari di mailing sono messi a disposizione dei venditori.
Ogni venditore ha a disposizione i dati dei propri clienti e delle vendite effettuate.
I contatti passati dall’Uffi cio Marketing devono essere oggetto di una costante richiesta di feedback con l’obiettivo di registrare tutte le informazioni utili per analizzare la redditività di ogni singola campagna.

ANALISI E BUSINESS INTELLIGENCE

Con gli strumenti di analisi e Business Intelligence si potrà analizzare l’andamento di una campagna Marketing, la sua redditività, la sua effi cacia. Le informazioni che ne scaturiranno potranno inoltre essere usate a supporto di decisioni di trade e retail marketing, orientando tutte le attività di e-business.