ORDCLI: Gestione impegni da cliente

Overview

Il modulo permette di gestire gli impegni a clienti od a deposito, a monte di eventuali vendite, integrata con la gestione del magazzino, bolle e fatture. A partire dal caricamento dei dati relativi all’impegno, tutte le operazioni successive sono svolte in cascata ed in automatico dal sistema stesso: controllo di disponibilità della merce in fase di evasione, emissione delle conferme d’ordine e delle bolle e/o fatture accompagnatorie, esaurendo così l’intero ciclo gestionale innescato al momento della ricezione dell’impegno stesso.

Tramite il modulo IMPEGNI è possibile:

  • caricare/variare/annullare o semplicemente interrogare gli impegni
  • stampare conferme d’ordine
  • inviare in modo massivo impegni tramite posta elettronica ed anche tramite Microsoft fax ai relativi clienti
  • visualizzare e stampare scadenzario impegni per data evasione, per cliente e per articolo
  • controllare evadibilità impegni
  • emettere fattura o DDT a fronte di uno o più impegni, recuperandone automaticamente le righe
  • aggiungere articoli non previsti sull’impegno in bolla e fattura da impegni
  • evadere totalmente o parzialmente l’impegno, con aggiornamento della quantità evasa e del residuo da evadere
  • generare in automatico i movimenti di magazzino relativi all’evasione dell’impegno, con aggiornamento automatico dei progressivi contabili
  • visualizzare e stampare la situazione dell’impegnato per singolo articolo
  • definire la sequenza di transazioni di stato del documento nelle varie fasi dei processi aziendali
  • riaprire l’impegno automaticamente alla cancellazione o modifica del documento di evasione
  • indicare note e testi aggiuntivi
  • gestire progressivi liberi impegnato
  • caricare impegni a cliente in valuta
  • inserire impegni a cliente in lingua straniera
  • gestire articoli non codificati in magazzino e forfait
  • gestire descrizioni e commenti fino a 255 caratteri alfanumerici da riportare nell’impegno
  • configurare automatismi e funzionalità dei programmi, relativi agli impegni a cliente
  • rendere visibili e disponibili solo i campi effettivamente utili (personalizzazione griglia)
  • gestire omaggi e sconti merce
  • definire i prezzi da proporre sul documento, in base alle proprie esigenze
  • gestire campi liberi di testata documento con diciture parametriche
  • rapportare i prezzi all’unità di misura utilizzata (unità di misura principale o secondaria)
  • gestire 4 sconti e 2 maggiorazioni di riga, 2 sconti di testata ed uno sconto di chiusura documento
  • caricare impegni sospesi
  • evadere uno o più impegni, indicando i codici articolo e la relativa quantità che si sta evadendo, con la possibilità di bloccare il processo di evasione, se si specifica una quantità maggiore o diversa da quella prevista nell’impegno/i
  • riportare sul documento di evasione (DDT, Fattura o Movimenti di magazzino) i prezzi e gli sconti recuperati dall’impegno/i originari oppure i prezzi recuperati in base alla priorità di proposta prezzi scelta dall’utente
  • evadere uno o più impegni, con il riporto dell’esistenza o della disponibilità effettiva presente in magazzino rispetto alla quantità da evadere
  • parametrizzare per singolo cliente la possibilità di evadere gli impegni totalmente e no parzialmente. L’indicatore selezionato sul cliente sarà proposto in fase di inserimento dell’impegno, e controllato poi in fase di evasione impedendo di effettuare evasioni parziali
  • Importare righe da un file ASCII negli impegni cliente senza avere attivato il modulo barcode

NOTE:

Il modulo Impegni non gestisce i lotti e/o le matricole, in fase di caricamento di un impegno, ma solo in fase di evasione

CODAGG: CODICI AGGIUNTIVI

Oltre a quanto gestito dal modulo ORDINI, tramite CODICI AGGIUNTIVI è possibile:

  • eseguire la ricerca dell’articolo, all’interno di un impegno a cliente, anche tramite codici a barre
  • eseguire la ricerca dell’articolo, all’interno di un impegno a cliente, anche tramite codici a barre, utilizzati dal cliente
  • gestire codici a barre con moltiplicatore per confezione
  • gestire codici EAN per quantità e prezzo, di tipo “IN-STORE” (Codici EAN-13 particolari che contengono il prezzo o la quantità venduta)
  • riportare il codice a barre sulla stampa dei documenti

LOTTI: LOTTI

In aggiunta a ciò che è gestito dal modulo ORDINI generico, tramite LOTTI è possibile:

  • creare un nuovo lotto, in fase di evasione
  • memorizzare i progressivi contabili lotti in fase di evasione di un impegno a cliente
  • gestire i lotti su ogni riga, tramite lista dei lotti disponibili per l’articolo selezionato, con visualizzazione dell’Esistenza, Disponibilità e Disponibilità immediata per singolo lotto

MATRICOLE: MATRICOLE

Oltre a quanto indicato per il modulo ORDINI generico, tramite MATRICOLE sono disponibili le seguenti funzionalità:

  • creazione di una nuova matricola, in fase di evasione
  • aggiornamento dell’Esistenza per ogni matricola
  • gestione delle matricole su ogni riga, tramite lista delle matricole disponibili per l’articolo selezionato, con visualizzazione dell’Esistenza, Disponibilità e Disponibilità immediata per singola matricola

DEPOSITI: MULTI DEPOSITO

Oltre a quanto indicato per il modulo ORDINI generico, tramite MULTI DEPOSITO è possibile:

  • gestire differenti depositi di riga in inserimento di un impegno a cliente
  • caricare impegni a deposito
  • visualizzare e stampare la situazione dell’impegnato per singolo articolo ed anche per singolo deposito
  • utilizzare una numerazione distinta per deposito oppure unica per tutti gli impegni

VARIANTI: VARIANTI

Oltre a quanto gestito dal modulo ORDINI generico, tramite VARIANTI è possibile:

  • indicare più righe ordine riferite ad un solo articolo, ma associate a combinazioni varianti diverse
  • creare una nuova combinazione variante dell’articolo, in inserimento di una riga impegno

IMPORTIMP: IMPORT IMPEGNI ESTERNI

    • Questo sottomodulo non è controllato dalla chiave attivazione e quindi, in presenza del modulo “Impegni clienti”, è sempre abilitabile.
    • E’ stato predisposto per chi sviluppa personalizzazioni, ed in particolare per chi deve integrare ad e/ procedure esterne di acquisizione impegni; la sua abilitazione consente di utilizzare i programmi di “Import e-Commerce” anche senza il modulo e-commerce.
    • L’archivio “Impegni e-Commerce” è il punto di accesso ideale da utilizzare per importare in e/ impegni che arrivano da procedure esterne; il suo utilizzo consente di avere un archivio standard di e/ su cui appoggiare i dati di transito e procedure standard di e/ che eseguono non solo il caricamento degli impegni, ma anche la loro validazione, con possibilità di pre-validazione manuale