PROVVI: Gestione provvigioni

Overview

Il modulo permette di gestire gli Agenti di vendita dirette ed i relativi Capo area e le provvigioni ad essi attribuite.

Tramite il modulo PROVVIGIONI è possibile:

  • calcolare le provvigioni, applicando una determinata percentuale in base agli scaglioni del Valore fatturato del cliente o in base a scaglioni prestabiliti
  • gestire gli agenti ed eventualmente gli agenti-capo area
  • calcolare le provvigioni in base alle percentuali imputate direttamente sulle singole righe del documento di vendita
  • stampare l’estratto conto delle provvigioni maturate per Agente e per Capo Area
  • assegnare un’unica provvigione all’agente alla data di emissione fattura, indipendentemente dal pagamento specificato per il cliente
  • generare n provvigioni alla data di ogni scadenza per ogni frazionamento che costituisce il pagamento indicato sul documento
  • calcolare le provvigioni in base a scaglioni prestabiliti memorizzati sui Clienti oppure sugli Agenti
  • calcolare le provvigioni in base a scaglioni prestabiliti memorizzati sugli Articoli
  • calcolare le provvigioni prioritarie
  • far maturare le provvigioni manualmente oppure in automatico
  • memorizzare i progressivi delle provvigioni maturate (e quindi liquidabili) per Agente e per Agente-Capo area
  • calcolare le provvigioni in base a Metodi provvigionali, con la possibilità di variazione delle percentuali provvigioni, in base alla quantità venduta o agli sconti od alle maggiorazioni applicate

CONCOM: CONDIZIONI COMMERCIALI

In aggiunta a quanto gestito dal solo modulo PROVVIGIONI, tramite il modulo CONTRATTI sono disponibili le seguenti funzionalità:

  • associare delle condizioni particolari provvigionali per singolo Articolo o per Linea prodotto o per Gruppo merceologico oppure per tutti gli articoli
  • applicare una percentuale fissa di provvigione oppure utilizzare uno scaglione fisso personalizzato in base alla riga contratto

PREZZI: LISTINI

Oltre a quanto gestito dal modulo PROVVIGIONI, tramite il modulo LISTINI è possibile applicare per ogni listino una percentuale fissa di provvigione oppure una particolare categoria provvigionale.

CATOMO: CATEGORIE OMOGENEE

In aggiunta a quanto descritto per il modulo PROVVIGIONI, tramite il modulo CATEGORIE OMOGENEE è possibile calcolare le provvigioni in base alla categoria provvigionale specificata per ogni categoria omogenea.

SCADEN: GESTIONE SCADENZE

In aggiunta a quanto descritto per il modulo PROVVIGIONI, tramite il modulo SCADENZE è possibile:

    • calcolare le provvigioni sul pagato ossia rendere “liquidabili all’agente” le provvigioni alla data effettiva di pagamento dell’intero documento o delle singole scadenze da parte del cliente
    • gestire le provvigioni a fronte dell’unificazione di due o più scadenze con la creazione automatica di un’unica provvigione (solo se si gestiscono le Provvigioni sul pagato)
    • gestire le provvigioni a fronte del caricamento di uno o più insoluti con la rilevazione di storno dalle provvigioni, relative alle scadenze che poi sono risultate insolute (solo se si gestiscono le Provvigioni sul pagato)